Piccole macchie chiare nel tappeto erboso

Schaderreger
Instrata Elite Headway

Il Dollarspot (Sclerotinia homoeocarpa) è una malattia fungina che colpisce le superfici erbose tra la primavera e la tarda estate/autunno. Il fungo può pregiudicare la qualità soprattutto dei prati a sfalcio basso. A seconda dell'altezza di taglio dell'erba si formano chiazze circolari con margini netti simili a un dollaro metallico statunitense, da cui il nome, che con il tempo diventano più grandi (fino a 5-15 cm di diametro).
Le condizioni ideali per lo sviluppo sono date da terreni umidi e poco aerati, temperature elevate
(20–30 °C), notti fresche con rugiada mattutina, terreni molto secchi, elevata umidità dell'aria e carenze di azoto e potassio.


Con i prodotti sistemici Instrata® Elite (3 l/ha) o Headway® (2,25 l/ha) si effettua il trattamento preventivo in caso di rischio di infezione e il trattamento curativo in presenza delle prime macchie con 1–2 irrorazioni a distanza di 10–14 giorni.

Scheda tecnica su Instrata Elite o Headway