Filo rosso del tappeto erboso

Schaderreger
Instrata Elite

Il filo rosso (Laetisaria fuciformis, syn. Corticium fuciforme) è una malattia fungina che colpisce il tappeto erboso.

Si manifesta con macchie irregolari inizialmente di colore marrone chiaro, in seguito color paglia.
In caso di elevata umidità dell'aria si forma un micelio filamentoso rosa con punte ramificate sulle foglie.
Le superfici colpite appaiono rosa. Il tappeto erboso non muore.

La proliferazione del fungo è favorita da

  • irrigazioni frequenti, ma insufficienti;
  • umidità persistente nella cotica erbosa;
  • apporto squilibrato e irregolare di sostanze nutritive, prevalentemente carenza di azoto.

 

Con i prodotti sistemici Instrata® Elite (3 l/ha) o Heritage® (0,5 kg/ha) si effettua il trattamento
preventivo in caso di rischio di infezione e il trattamento curativo in presenza delle prime macchie
con 1–2 irrorazioni a distanza di 10–14 giorni.

 

Scheda tecnica su Instrata Elite e Heritage